copertina L'aria che tira

L’aria che tira sul pianeta

È disponibile nella sezione Shop una nuova pubblicazione di Mario Agostinelli, L’aria che tira sul pianeta.

Dalle avvertenze dell’autore:

“Il testo va letto come la compilazione riordinata di una serie di appunti che non hanno trovato una versione definitiva, perché ho ritenuto che fosse assai più urgente di una pubblicazione organizzata e ben meditata una riflessione di getto su quanto il tema dell’immigrazione richiami ben altre emergenze rispetto cui va riscritta l’agenda politica del nostro tempo. Chi migra e chi accoglie (a questi ultimi sono rivolti gli appunti) sa che le reali emergenze del nostro tempo sono lontane dal falso e volgare racconto dell’invasione, così caro a Salvini.

 La tesi che sostengo è che i cambiamenti climatici vengono prima e impongono di osare di più, con un approccio meno timido di quanto normalmente facciamo, nel pensare che tocca a noi già ora“abitare” il nostro futuro. Il negazionismo con cui veniamo fissati al presente, non è nient’altro che un trucco riuscito di distrazione di massa. La misura delle soluzioni da prendere in considerazione e per cui cominciare a lottare non andrà certo nella direzione voluta dalla globalizzazione univocaliberista.

Con la persecuzione in atto dei migranti, giustizia climatica e sociale continuano ad essere posticipate e tenute fuori gioco e a non procedere di pari passo.

 Gli appunti sono forse disorganici e un po’ripetitivi, ma non mancano di uno sforzo di spiegazione e di una analisi approfondita con – credo – una sua originalità. “



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.