Verbale riunione CEF, 19 novembre 2010

Verbale riunione Comitato Energia Felice – Milano, 19 novembre 2010

1. Verifica raccolta firme

Agostinelli conferma che in Lombardia sono state raccolte almeno 12.000 firme accertate. CGIL in Lombardia conferma questi dati di raccolta firme: Mantova 650, Lecco 320, Varese 300, Milano 1000. Legnano, Parabiabo, Canegrate confermano 280 firme raccolte. Un Mondo senza Guerre conferma 300 firme raccolte in ottobre. Da segnalare che mancano molte firme rispetto a quelle preventivate nelle provincie di Brescia, Como Pavia e Monza. La tabella sul sito verrà continuamente aggiornata.

Il ritorno dei moduli e l’organizzazione del modulo “confezionato” per la validazione definitiva risulta più problematica. Per i moduli “mono comunali” si può andare avanti con la raccolta fino al 10 Dicembre per consegnarli completi del timbro comunale ai raccoglitori che sono in contatto con il CEF di via Borsieri 12, mentre per i moduli con firme provenienti da più comuni occorre al più presto consegnare i moduli alla CGIL (Fausto Ortelli cell. +39 3356076476) che con un programma online farà il lavoro di far arrivare dai comuni i certificati elettorali mancanti. Si può anche far confluire i moduli “misti” (pluricomunali con certificati elettorali mancanti) in Via Borsieri non oltre il 30 Novembre (data ultima utile) per farli avere “brevi manu” e a tempo a Ortelli.

Il 27 novembre, sui treni e su ogni pullman per la Manifestazione nazionale a Roma, saranno distribuiti, a cura delle CGIL Provinciali, moduli per la raccolta firme che andranno vidimati col timbro per i residenti nel comune principale e riconsegnati direttamente a Ortelli per il loro completamento.
Dal 16 al 20 dicembre è prevista la consegna dei moduli raccolti in Lombardia al Comitato Nazionale.

2. Prossime attività di raccolta firme

Sabato 20 novembre: a Luino, Brugherio, Cassano Magnago e Cologno Monzese.
Giovedì 25 Novembre alla Camera del lavoro di Milano.
Sabato 27 novembre: a Magenta organizzato da SEL (in Piazza) e a Luino.
Dal 21 al 26 e il 28 novembre: sotto i portici di San Babila (lato Corso Venezia) è previsto un presidio per la raccolta firme (dalle 15.00 alle 20.00).
Da mercoledì 24 novembre: aperitivi anti nucleari in sede (via Borsieri 12) dalle ore 18.00 alle 20.00 con raccolta firme.
Si propone una presenza per raccolte firme al Banco di Garabombo di Milano (uscita M1, Pagano).
30 novembre: raccolta firme alla riunione con Mathis Wackernagel, il responsabile mondiale di “impronta ecologica” (Cinema Auditorium San Carlo, Corso G. Matteotti 14, Milano).

3. Valutazioni sul lavoro svolto

Il Comitato ha sviluppato a una nuova “narrazione” e sinergie nuove tra associazioni, movimenti e forze politiche. Il prossimo passo è una grande manifestazione in Lombardia contro il nucleare e a favore delle energie rinnovabili (questa è una richiesta esplicita del Comitato Nazionale).
In seguito potrà fornire indicazioni per i programmi elettorali nei comuni lombardi che vanno al voto, avviando anche confronti con i candidati.
L’attività di formazione e informazione è supportata efficacemente dal sito. Si chiede di diffondere sempre di più le notizie presenti sul sito (www.energiafelice.it) per gli aspetti formativi, didattici e gli aggiornamenti presenti.
A partire dai prossimi mesi, sono previsti incontri di formazione (vedi progetto Cascina Cuccagna) e di approfondimento sulle tematiche energetiche.
Domenica a Lucca, si terrà un incontro nazionale degli Obiettori di coscienza, che tratterà della situazione in corso e del nostro inserimento anche nel movimento per il disarmo.

4. Raccolta fondi

L’ARCI ha dato il contributo dell’utilizzo della sala dell’ARCI Bellezza per la cena con spettacolo del 19/11; la CGIL, la federazione della Sinistra e SEL hanno dato un contributo; Agostinelli (Unaltralombardia) e Navarra (LOC) hanno versato dei fondi. C’è evidente carenza di fondi indispensabili per l’attività e solleciteremo contributi e organizzeremo iniziative di raccolta.

Un fraterno saluto.
Per il Comitato Energia Felice (CEF) Mario Agostinelli e Alfonso Navarra

SCARICA IL VERBALE IN PDF (86 Kb)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *