18 aprile: Salviamo il futuro delle rinnovabili

Il 18 Aprile in piazza per le energie pulite Piazza Montecitorio, Roma – ore 11:00 Le fonti pulite stanno cambiando il sistema energetico italiano con vantaggi che diventano sempre più evidenti in termini di produzione (che ha raggiunto il 26,6% rispetto ai consumi elettrici nel 2011), di riduzione delle spese legate al protocollo di Kyoto, di creazione di oltre 100mila nuovi posti di lavoro, ma anche economici complessivi per il Paese e...

I Comuni sul Po: NO al nucleare!

Più di trecento persone hanno partecipato all’assemblea del Coordinamento anti-nucleare, indetta dal Comune di Viadana per concordare iniziative di contrasto e di protesta contro la realizzazione di una centrale nucleare. Al termine di oltre due ore di dibattito, è stata lanciata una bozza di documento, da sottoporre a tutti gli enti locali del Po, contenente proposte a 360 gradi (raccolte firme, incontri pubblici, sostegno alle fonti...

Manifestazione a San Benedetto Po

Cari Amici, contro il progetto del ritorno al nucleare continua la mobilitazione: vi aspettiamo tutti domenica 6 marzo 2011 alla manifestazione di SAN BENEDETTO PO! Ricordando la passata imponente manifestazione del 21 marzo 1983: una “nuova tradizione” che va rinnovata con più vigore! Vedi la locandina allegata e fai girare la notizia! Leggi testo completo Condividi: Fai clic qui per condividere su Twitter (Si apre in una nuova...

Verbale riunione 20 luglio, Comitato lombardo “Energia Felice” (SÌ rinnovabili No nucleare )

Care amiche ed amici, ci siamo riuniti il 20 luglio come costituendo “Comitato Energia Felice”, che prende l’abbrivio dalla necessità di promuovere e gestire in Lombardia la LIP sulle rinnovabili depositata in Cassazione il 7 giugno scorso da 30 ambientalisti “storici”. Leggi testo completo Condividi: Fai clic qui per condividere su Twitter (Si apre in una nuova finestra) Fai clic per condividere su Facebook (Si...

20 aprile: Manifestazione nazionale a Roma

“Non spegnete il sole” Mercoledì 20 aprile, ore 11.00 Manifestazione nazionale a Roma davanti al Ministero dello Sviluppo Economico Sciopero Nazionale dei lavoratori dell’intero comparto del fotovoltaico e delle aziende collegate con il settore delle energie rinnovabili Il decreto sulle energie rinnovabili del 3 marzo scorso ha avuto un solo effetto: ha bloccato l’intera filiera del Fotovoltaico in Italia. Da allora si sono ridimensionati i...