Colloqui di Dobbiaco: 29-29 settembre 2013

Colloqui di Dobbiaco 2013

Colloqui di Dobbiaco 2013

COLLOQUI DI DOBBIACO 2013
28/29
 Settembre 2013

Intraprendere la grande trasformazione

Ideatori: Wolfgang Sachs, Karl-Ludwig Schibel
Moderazione: Karl-Ludwig Schibel



Introduzione all’argomento

L’immagine dell’imprenditore nell’era del capitalismo globale non è buona. “Gli sfruttatori di Amazon”, agenzie interinali che frodano sistematicamente, imprenditori rapaci e criminali, 29 dirigenti dell’Ilva alla sbarra, corruzione e inquinamento ambientale.

Molta meno attenzione gode un gruppo in crescita di imprenditori che considerano il bene comune obiettivo cruciale del proprio agire e che non solo producono beni e servizi per il mercato ma intraprendono forme di produzione socialmente ed ecologicamente sostenibili, che non fanno più parte del problema ma della soluzione. La conversione ecologica avanzerà solo con l’impegno attivo del settore economico e degli uomini e delle donne che lo guidano.

Nei Colloqui di Dobbiaco 2013 i partecipanti discuteranno con i relatori il ruolo di imprenditori ecologicamente e socialmente sensibili per la trasformazione verso una società capace di futuro. Chi è riuscito e come di produrre come amico dell’ambiente e del futuro, e quali sono le indicazioni che queste storie di successo potrebbero diventare la nuova narrativa di una società migliore?

 

 


Colloqui
 di Dobbiaco

 

Nella località di Dobbiaco, punto di incontro tra due culture, dal 1985 al 2007 i “Colloqui di Dobbiaco” – ideati e organizzati da Hans Glauber – affrontarono ogni anno le tematiche ambientali di maggior rilievo proponendo di pari passo delle soluzioni concrete. Col passare degli anni i Colloqui di Dobbiaco si sono rivelati un prestigioso laboratorio d’idee per una svolta ecologica nell’arco alpino e non solo. Dopo la prematura scomparsa di Hans Glauber, il ruolo di “curatore” dei Colloqui di Dobbiaco è stato assunto da Wolfgang Sachs, dapprima con l’edizione 2008, intitolata “La giusta misura – La limitazione come sfida per l’era solare” e poi con l’edizione 2009 dedicata al tema “Osare più autarchia – Energie distribuite per le economie locali post-fossili”. Nel 2010 con Karl-Ludwig Schibel come l’altro ideatore e moderatore è stato affrontato il tema “Il denaro governa il mondo – ma chi governa il denaro? Percorsi per una finanza eco-solidale”, nel 2011 “Benessere senza crescita” e nel 2012 “Suolo: la guerra per l’ultima risorsa”. In piena continuità con lo spirito di Hans Glauber convinto fautore della nuova era solare come nuovo progetto di civiltà, i Colloqui di Dobbiaco nel 2013 saranno incentrati sul tema “Intraprendere la grande trasformazione.

 

Colloqui di Dobbiaco:

Nella località di Dobbiaco, punto di incontro tra due culture, dal 1985 al 2007 i “Colloqui di Dobbiaco” – ideati e organizzati da Hans Glauber – affrontarono ogni anno le tematiche ambientali di maggior rilievo proponendo di pari passo delle soluzioni concrete. Col passare degli anni i Colloqui di Dobbiaco si sono rivelati un prestigioso laboratorio d’idee per una svolta ecologica nell’arco alpino e non solo. Dopo la prematura scomparsa di Hans Glauber, il ruolo di “curatore” dei Colloqui di Dobbiaco è stato assunto da Wolfgang Sachs, dapprima con l’edizione 2008, intitolata “La giusta misura – La limitazione come sfida per l’era solare” e poi con l’edizione 2009 dedicata al tema “Osare più autarchia – Energie distribuite per le economie locali post-fossili”. Nel 2010 è stato affrontato il tema “Il denaro governa il mondo – ma chi governa il denaro? Percorsi per una finanza eco-solidale” e nel 2011 “Benessere senza crescita”.  In piena continuità con lo spirito di Hans Glauber convinto fautore della nuova era solare come nuovo progetto di civiltà, i Colloqui di Dobbiaco nel 2012 vengono diretti da Wolfgang Sachs e da Karl-Ludwig Schibel con il tema “Suolo: la guerra per l’ultima risorsa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *