Disarmo nucleare e energia di pace

DISARMO NUCLEARE E ENERGIA DI PACE

IL RUOLO DELL’EUROPA

In occasione della presentazione del pamphlet postumo di Stéphane Hessel e Albert Jacquard

ESIGETE!

UN MANIFESTO PER IL DISARMO NUCLEARE TOTALE

 

Roma, lunedì 5 maggio, ore 20

Circolo Arci Forte Fanfulla, via Fanfulla da Lodi 5

INTERVENGONO

Raffaella Bolini (ARCI, candidata per la lista Tsipras) Marina Forti (giornalista)

Maria Maranò (Legambiente) Gianni Mattioli (La Sapienza)

Sandro Portelli (Anpi) Massimo Scalia (Si rinnovabili No nucleare)

Maurizio Simoncelli (Archivio Disarmo)

INTRODUCE Mario Agostinelli (Energiafelice)

A quasi due mesi dal terzo anniversario della catastrofe di Fukushima,

mentre in Italia vengono “ammodernate” le B61 (le bombe nucleari Usa)

nelle basi di Ghedi e Aviano, arriva in Italia il pamphlet postumo di Stéphane Hessel

che, insieme ad Albert Jacquard, firma un manifesto per il disarmo nucleare totale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.