Dopo il referendum, cosa?

IL COMITATO REFERENDARIO “FERMIAMO IL NUCLEARE”

convoca il 9 luglio, dalle ore 10.30

ASSEMBLEA NAZIONALE

c/o Facoltà di Ingegneria dell’Università La Sapienza, via Eudossiana 18 – Roma

 

Dopo che il popolo italiano ha detto ‘No’ al nucleare, come rilanciare per far affermare un modello energetico diffuso, che superi le fonti fossili e veda protagonisti i territori e le comunità? È una delle domande alla base del confronto che è già partito tra le associazioni del comitato nazionale e che deve continuare con i comitati e le associazioni locali, con tutti i gruppi e i volontari che hanno dato un contributo nella campagna referendaria. È questa la finalità dell’assemblea nazionale del 9 luglio prossimo.

Si è sprigionata in Italia un’energia positiva, popolare, si sono rafforzate relazioni tra gruppi, associazioni, singoli cittadini in tutti i territori. Sentiamo l’esigenza e la responsabilità di non disperderci e di non disperdere il grande patrimonio sociale e culturale che tutti quanti abbiamo contribuito a creare con la bella campagna referendaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *