Tutti gli articoli di mario agostinelli

‘L’anticapitalismo imperfetto’, ovvero come ribellarsi davvero allo status quo

Ho appena terminato la lettura di un libro straordinario per lucidità, direi perfino per audacia in alcune sue considerazioni. Si tratta de L’Anticapitalismo imperfetto ed. Kaos, l’ultima opera di Giorgio Galli scomparso alla fine del terribile 2020, aggiornatissima sulla svolta che economia e società dovrebbero avviare anche tra le pieghe della seconda ondata del coronavirus. […]

L'articolo ‘L’anticapitalismo imperfetto’, ovvero come ribellarsi davvero allo status quo proviene da Il Fatto Quotidiano.

Condividi

Clima, il nuovo Piano di ripresa difende ancora il modello dei fossili: serve una strategia più coerente

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) approvato in versione definitiva il 15 dicembre, pur inanellando titoli, argomentazioni e tabelle ammiccanti ad un nuovo corso, lascia trapelare tra le righe il vecchio, dato che non ci sono quasi cifre di riferimento per gli obiettivi da agguantare in una situazione di emergenza climatica e – […]

L'articolo Clima, il nuovo Piano di ripresa difende ancora il modello dei fossili: serve una strategia più coerente proviene da Il Fatto Quotidiano.

Condividi

Nucleare e gas climalteranti: fonti diverse, ma con una grave eredità in comune

E’ fuor di dubbio che l’evocazione del nucleare a oltre 30 anni dal referendum che chiuse gli impianti in Italia e a 10 anni dalla reiterazione di una volontà popolare che ha sottratto il nostro Paese ad una colonizzazione tecnocratica, che continua a costare assai cara a molti paesi europei, porta a considerazioni che non […]

L'articolo Nucleare e gas climalteranti: fonti diverse, ma con una grave eredità in comune proviene da Il Fatto Quotidiano.

Condividi

introduzione alla plenaria del Climate Social Forum

Questa è l’introduzione alla plenaria del Climate Social Forum tenuta in un Webinar il 16 Dicembre. Il Climate Social Forum è una organizzazione internazionale che ha articolato in più sessioni la presenza di giovani di tutti i Paesi con l’ambizione di testimoniare la loro posizione anche in piena pandemia e in sostituzione del Forum dell’ONU che è stato rimandato a Glasgow per il 2022 Leggi testo completo

Condividi