Archivi categoria: Generale

Ma forse anche Greta non lo sa…

Nuova pubblicazione di Mario Agostinelli. In vendita nello shop in formato PDF, Epub e Mobi, download 1 euro.

“Senza gas serra il nostro pianeta sarebbe una palla di
ghiaccio congelata, mentre con un aumento incontrollato
di gas serra la terra sarebbe invivibile. Ma come arriviamo
a questa convinzione?” Leggi testo completo

L’aria che tira sul pianeta

È disponibile nella sezione Shop una nuova pubblicazione di Mario Agostinelli, L’aria che tira sul pianeta.

Dalle avvertenze dell’autore:

“Il testo va letto come la compilazione riordinata di una serie di appunti che non hanno trovato una versione definitiva, perché ho ritenuto che fosse assai più urgente di una pubblicazione organizzata e ben meditata una riflessione di getto su quanto il tema dell’immigrazione richiami ben altre emergenze rispetto cui va riscritta l’agenda politica del nostro tempo. Chi migra e chi accoglie (a questi ultimi sono rivolti gli appunti) sa che le reali emergenze del nostro tempo sono lontane dal falso e volgare racconto dell’invasione, così caro a Salvini. Leggi testo completo

Libertà di parola, la solitudine del mondo operaio

Sentenza sui licenziamenti a Pomigliano

Mario Agostinelli ex segretario Gen. CGIL Lombardia

La vicenda del rilicenziamento dei cinque operai di Pomigliano da parte di FCA è noto per l’esposizione, da parte di manifestanti fuori dal loro orario e luogo di lavoro, di un fantoccio di Marchionne, che in effige si impicca da sé, dicendosi pentito per i suicidi che erano seguiti alle angherie sui dipendenti da lui segregati in un reparto confino a Nola. All’immediato licenziamento degli operai aveva fatto seguito una sentenza di reintegro da parte del tribunale di Napoli, contro cui FCA ha fatto ricorso in Cassazione. Leggi testo completo

Un ricordo di Luigi Luca Cavalli Sforza

di Telmo Pievani

Un maestro lo vedi dalla libertà e dalla curiosità. Di lui ricordo un insegnamento cruciale: quando intravedi un tema di ricerca promettente in cui ancora nessuno si è cimentato – diceva – quella è la direzione in cui puntare senza remore. Io ci ho provato con la mia filosofia della biologia, e mi è andata bene. Lo devo anche a quel consiglio, benché Luca Cavalli Sforza fosse molto sospettoso sul ruolo e sull’utilità della filosofia. Lo rassicuravo dicendogli che nella mia di filosofia c’era ben poca metafisica, ma non bastava. Provavo a cavarmela dicendogli che nella sua opera di ricercatore c’era un sacco di ottima filosofia della scienza, da lavorarci per anni. Ed ecco che allora tornava per un attimo quel suo sorriso intriso di curiosità e di sempre nuove domande di ricerca. Leggi testo completo

Partecipazione alla Via Crucis Pordenone-Aviano del 18 marzo 2018

L’iniziativa è promossa dai Beati i Costruttori di Pace di Pordenone e Padova e dal Centro di Accoglienza Ernesto Balducci di Zugliano.

Il percorso della “marcia”, che chiede la rimozione delle armi nucleari di Aviano, è tra i 12 e i 14 km. La Via Crucis parte dalla piazzetta San Marco (Cattedrale) alle 13:30 e i conclude alle davanti alla Aerobase di Aviano alle 18:00

Il Punto Pace di Pax Christi di Tradate e i Missionari Comboniani di Venegono Superiore organizzano un pullman per raggiungere Pordenone con le seguenti indicazioni logistiche:

Andata

– Ore 08:30 Partenza da Varese (piazzale delle FF.SS.)

– Ore 09:00 Partenza da Tradate (piazza del mercato)

– Ore 09:30 Partenza da Saronno (presso Lazzaroni – Ingresso autostrada)

– Ore 13:15 Pordenone

Ritorno

– Ore 18:00 Partenza da Aerobase Aviano

– Ore 21:45 Arrivo a Saronno (presso Lazzaroni – Ingresso autostrada)

– Ore 22:15 Arrivo a Tradate (piazza del mercato)

– Ore 22:45 Arrivo a Varese (piazzale delle FF.SS.)